Sei qui:   Home

Il libro e il topolino

Si potrebbe pensare a un binomio perfetto, due libri “separati alla nascita”. Ci riferia...

Pillola del giorno dopo: effetti del farmaco e disinformazione

Molte donne usano la pillola del giorno dopo senza conoscerne gli effetti; altre ancora la temono fo...

Prezzi dei libri: in Italia si vietano gli sconti

Sembra un paradosso tutto italiano: con un’Europa che in questi giorni si scaglia contro gli e...

Niente alcolici in discoteca dopo le due di notte

La Corte Costituzionale conferma il divieto di somministrazione di alcolici nelle discoteche dopo le...

Mafia Export, il libro che mancava

Mafia Export Baldini Castoldi Dalai Editore La prima trattazione globale del mondo mafioso, compl...

La salute dei lavoratori. Innanzitutto

Con il Decreto Legislativo 3 Agosto 2009 n.106, il Governo è intervenuto in materia di sicure...

Lavori usuranti: prorogati i termini delle comunicazioni

E’ stato prorogato dal Ministero del Lavoro al 31 luglio il termine per l’invio obbligat...

Più informazioni sulle confezioni degli alimenti. La parola al Parlamento europeo

Il Parlamento europeo, il 16 giugno, si pronuncerà sulle nuove norme che andranno a regolamen...

Raccomandazioni utili per l’acquisto di una polizza in Internet

Nei tempi moderni ed anche a seguito degli aumenti attuati dalle compagnie assicurative, che sembran...

Una malattia chiamata "genitori"

Collana: Psiche Autore: A.A.Schützenberger, G.Devroede In maniera del tutto inconsapevole, i ...

A scuola di sesso: come toccare un uomo

E chi lo avrebbe mai detto: anche la sessualità maschile, come quella femminile, è sop...

Diritti camerali non dovuti dall’impresa fallita

I diritti camerali sono dovuti, a norma del D.M. n. 359/2001, da tutti gli imprenditori individuali ...

  • Il libro e il topolino

    Giovedì 10 Novembre 2011 07:49
  • Pillola del giorno dopo: effetti del farmaco e disinformazione

    Lunedì 16 Maggio 2011 10:19
  • Prezzi dei libri: in Italia si vietano gli sconti

    Lunedì 07 Marzo 2011 11:10
  • Niente alcolici in discoteca dopo le due di notte

    Giovedì 22 Luglio 2010 12:06
  • Mafia Export, il libro che mancava

    Mercoledì 21 Luglio 2010 10:56
  • La salute dei lavoratori. Innanzitutto

    Sabato 24 Settembre 2011 10:17
  • Lavori usuranti: prorogati i termini delle comunicazioni

    Giovedì 14 Luglio 2011 09:17
  • Più informazioni sulle confezioni degli alimenti. La parola al Parlamento europeo

    Giovedì 10 Giugno 2010 10:55
  • Raccomandazioni utili per l’acquisto di una polizza in Internet

    Lunedì 26 Settembre 2011 11:28
  • Una malattia chiamata "genitori"

    Mercoledì 31 Agosto 2011 07:44
  • A scuola di sesso: come toccare un uomo

    Sabato 24 Aprile 2010 10:00
  • Diritti camerali non dovuti dall’impresa fallita

    Mercoledì 06 Luglio 2011 10:20

News

Joomla Slide Menu by DART Creations

Ricerca su...

Googlezonafrancanews.it

Newsletter

Nome:

Email:

Condizioni

ZonaFrancaNews on Facebook

Login

L'Opinione

… e continuano a chiamarla Festa della donna
article thumbnailForse dirò qualcosa di impopolare. Forse qualcosa di demagogicamente scontato. Sta di fatto che a me, persona alle soglie dei...
  • Dov’è il Cavaliere?
    Ma dove è finito Silvio Berlusconi? Alla Scala di Milano, per l’inaugurazione della stagione lirica, c’erano proprio...
  • “Barbarians at the gate”
    Non per atteggiarmi a Mario Platero, straordinario corrispondente da New York per Il Sole 24 ore, ma la visione di Teddy Forstman,...
  • Caso di ipnosi collettiva
    Dopo la caduta delle torri gemelle, lo tsunami di Fukushima, i gialli di sesso e droga... si è scoperto che i racconti più...

Altri Mondi

Maglia nera all’Italia nella lotta alla povertà nel mondo
article thumbnailI dati preliminari sullo stato dell’aiuto pubblico allo sviluppo dell’Italia, fatti circolare dall’OCSE, sono la...

Attualità

Puniti i comportamenti estorsivi del datore di lavoro
article thumbnailIl mercato del lavoro, in questo particolare periodo di crisi economica, è indubbiamente a favore degli imprenditori, a causa della...

Cultura e Culture

Le mille vite della vecchia radio
article thumbnailLa parola come incantesimo di massa, rinchiuso in un transistor e riprodotta da una altoparlante, avrebbe dovuto chiuder bottega già...

Diritto e Fiscalità

La cessione d’azienda e la responsabilità fiscale del cessionario
article thumbnailL’azienda, intesa quale complesso di beni unitariamente destinato all’esercizio dell’impresa (teoria unitaria),...

Finestra sui Mercati

Tutto vero tutto nero
article thumbnailL'altro giorno nella marca trevigiana mentre mi accingevo ad entrare in autostrada, in prossimità del casello vi erano due pattuglie...
  • Question time
    Dov'è andata a finire tutta la fretta che ci aveva messo l'Unione Europea per fare le riforme? Perchè in quindici giorni di...
  • Germanesi & company
    Se avete notato in queste ultime settimane non ho prodotto alcun redazionale su quanto è accaduto in Italia, mi sono limitato ad...
  • E’ arrivato il momento del downgrading?
    No, non mi riferisco ad una (ennesima?) revisione al ribasso del rating dell’Italia. Semplicemente alla battuta di gran moda,...
  • La crisi porterà alla dittatura fiscale in Europa?
    Si sa, la migliore difesa è l’attacco. Al contrario, per fronteggiare la crisi si è lavorato in difesa, cercando di...

Moda e Tendenza

Tutti pazzi per le bretelle
article thumbnailÈ stato l’inglese Albert Thurston il bretellaio per così dire più famoso del mondo. Sin dal 1822 la casa...


Il grande rischio

Cosa ci viene in mente quando pensiamo ‘o la va o la spacca’? Quella serie tv di qualche anno fa in cui il mitico Ezio Greggio impersonava il simpatico Erminio Spampagnati? Oppure, più propriamente, quel momento in cui si rompono gli indugi con probabilità di riuscita paritetiche rispetto a quelle di non riuscita? A tal proposito lo scorso venerdì, appena arrivato in ufficio, ho notato una perdita d’acqua su un tubo dell’impianto di condizionamento. Gocciolava abbondantemente ed un secchio posto sotto la perdita, pur non particolarmente gradevole a livello estetico, era sicuramente necessario in quel momento per raccogliere l’acqua. Non c’erano altre possibilità. Il tecnico interpellato in giorni tanto caldi, e quindi particolarmente impegnativi per chi opera in quel settore, ha garantito il suo intervento non prima di alcuni giorni. E nel corso delle ore il secchio si è riempito velocemente. Come gestire la situazione?


Leggi tutto...
 

La chiamavano Spending Review

La chiamavano SPENDING  REVIEW perché si vergognavano del nome vero. Quello della relazione tecnica della ragioneria dello Stato che recita:” Disposizioni urgenti per la riduzione della spesa pubblica a servizi invariati”.
Con il lessico contabile si comprende la vera natura della manovra. Si tratta di provvedimenti eminentemente finanziari e i tagli alla pubblica amministrazione potranno ancora aspettare.
Possiamo dire che  per i prossimi tre anni di tagli alla pubblica amministrazione non se ne parlerà neppure. Quello che viene fuori e che i risparmi sugli stipendi saranno annullati dall’incremento della spesa previdenziale.
Tutto questo non è necessariamente un male ma per amore di chiarezza e per il ruolo di tecnici avrebbero potuto essere più chiari. Ma come abbiamo detto più

Leggi tutto...
 

Piccolo Barocco

Nel cuore di una cittadina pugliese , c’è un luogo che mai ci si immaginerebbe di trovare. A Bisceglie, nei pressi della stazione dei carabinieri, a pochi metri dal municipio, è possibile rinvenire il silenzio e la quiete degli antichi chiostri. La chiesa di San Michele, ai biscegliesi nota come chiesa dei Cappuccini.
Mi accoglie il parroco, don Salvino Porcelli con un sorriso benevolo sulle labbra. Durante la mia visita si allargherà sempre più in riso contagioso e darà ancor più luce e calore a quella che è la descrizione accurata di una bella operazione di restauro conclusasi lo scorso 24 aprile. Già appena oltrepassato l’ingresso che porta al giardino interno e voltato l’angolo sembra di aver varcato una porta magica per la quale si entra in un luogo di pace e il cinguettio mite del tardo pomeriggio ne segna il passaggio.

Leggi tutto...
 

Lo spread c'è anche nei prezzi

Paese che vai, cartellino del prezzo che trovi . Non è un mistero che le grandi catene commerciali pratichino prezzi diversi nei Paesi in cui operano. Ma che le loro politiche di prezzo finissero per penalizzare proprio i Paesi del Sud Europa, già in difficoltà, tra cui l'Italia, non ce lo saremmo mai immaginati.
È uguale alla vista, identico il profumo e il sapore, di quell'hamburger "firmato" McDonald's. Eppure in Lussemburgo lo pagano un euro in più che a Lisbona. Stessa storia per quel paio di scarpe alla moda, estive,

Leggi tutto...
 

10 regole per mangiare in estate

Nei prossimi giorni è previsto l'arrivo di un'altra ondata di caldo record nelle città italiane. Il Ministero della Salute ha, allora,  predisposto il decalogo delle regole per mangiare correttamente in estate, dove vengono elencati i suggerimenti utili per trascorrere al meglio l’estate e comprendere meglio i cibi e assumerli in modo consapevole. “E…state Ok con la nutrizione”, è distribuito nelle farmacie, negli studi medici e tra gli operatori del settore.

Le regole per affrontare l’estate sono:

Leggi tutto...
 

Ultimi giorni di mare? Meglio sulle spiagge bandiera blu

Se per qualcuno è già tempo di rientro al lavoro per altri la settimana dopo ferragosto è la migliore per godersi le spiagge non invase dai bagnanti che non fanno risaltare l'acqua cristallina. Soprattutto nelle 131 le località costiere e nei 61 gli approdi turistici che si sono fregiati della Bandiera Blu 2012. Un vero marchio di qualità per i turisti. Quelle italiane corrispondono al 10% delle

Leggi tutto...
 

Come cambiano le abitudini di spesa degli italiani

Cresce il valore della spesa, ma diminuisce la quantità dei prodotti alimentari acquistati rispetto ad un anno fa. Nel 2011, infatti, la spesa media mensile per famiglia è pari a 2.488 euro (+1,4% rispetto all'anno precedente). Lo rileva l'Istat aggiungendo che, tenuto conto dell'errore campionario (0,7%) e della variazione del valore del fitto figurativo (+2,1%), la spesa risulta stabile in termini reali, nonostante la dinamica inflazionistica (+2,8%). Il valore mediano della spesa mensile per famiglia è pari a 2.078 euro, l'1,9% in più rispetto al 2010, e conferma la stabilità osservata in termini di valore medio. Il 35,8% delle famiglie dichiara di aver diminuito la quantità e/o la qualità dei prodotti alimentari acquistati rispetto all'anno precedente: tra di esse, il 65,1% dichiara di aver ridotto solo la quantità, mentre nel 13,3% dei casi diminuisce anche la qualità. È quanto rende noto l'Istat, nelle statistiche sui consumi delle famiglie.

VINCE IL SUPERMERCATO
La maggior parte delle famiglie (il 67,5%) effettua la spesa alimentare - riferisce l'Istat - presso il

Leggi tutto...
 

Olimpiadi: primo giorno senza medaglie a casa Italia

L'avvio è stato di quelli indimenticabili. Sei medaglie in due giorni per gli azzurri alle Olimpiadi di Londra 2012. Cosa che ha reso ancor più amara la prima giornata senza medaglie. La quarta dei giochi. Dunque nessuna festa a Casa Italia, il quartier generale italiano nella city.
Sei piani e 29 diversi spazi per eventi, 6 mila metri quadrati, attigua al Big Ben, all'Abbazia di Westminster

Leggi tutto...
 

Fiducia sulla spending review. Eviterà l'aumento dell'Iva?

L'Aula del Senato ha approvato il decreto legge sulla spending review sul quale il governo ha posto il voto di fiducia. Con gli interventi decisi, il risparmio per lo Stato sarà di 4,5 miliardi per il 2012, di 10,5 miliardi per il 2013 e di 11 miliardi per il 2014. L'eliminazione degli eccessi di spesa - ed è questo il terzo obiettivo - produrrà una serie di benefici concreti per i cittadini. Permetterà, anzitutto, di evitare l'aumento di due punti percentuali dell'IVA per gli ultimi tre mesi del 2012 e per il primo semestre del 2013.

Ecco cosa prevede il decreto legge "disposizioni urgenti per la riduzione della spesa pubblica a servizi invariati" (spending review):

Leggi tutto...
 

Olimpiadi tra sogni e delusioni

Olimpiadi. Siamo al terzo giorno di gare  e al terzo posto del medagliere. Ma non fatevi illusioni. Come ha dimostrato la deludente gara di Federica Pellegrini nei 400mt stile libero, lo sport ha sempre qualcosa da insegnare, anche ai più grandi. Sei le medaglie azzurre in questi primi giorni. 2 ori, 2 argenti e 2 bronzi. L'obiettivo fissato dal Coni è ancora lontano. "Siamo tra le prime dieci nazioni al mondo per numero di atleti che sono riusciti a qualificarsi e quindi spero che anche a livello di medagliere potremo confermarci all'altezza. Le 25 medaglie sono un obiettivo alla portata di una Nazione come la nostra che, lo voglio sottolineare, anche a livello di sport di squadra è riuscita a qualificare più rappresentative di squadroni come la Germania e la Russia". Lo ha dichiarato il presidente del Coni Gianni Petrucci prima dell'apertura dei giochi.

Leggi tutto...
 

Monardo: dalle feste patronali ai mercati internazionali

Dalle feste patronali calabresi ai mercati internazionali. Dai mostaccioli alle praline. Ne ha fatta di strada negli ultimi cinquantenni la Monardo. L’azienda, nata nel 1956 con la produzione dei prodotti tipici calabresi, è diventata grazie al suo amministratore, Domenico Monardo, un marchio della dolciaria che ha il suo core business nei prodotti per le ricorrenze.
Quando è arrivato il salto di scala?
“Negli anni ottanta. Dopo aver lavorato per 10 anni con mio padre ho trasferito tutto il know – how acquisito in questa nuova società. Pian piano abbiamo mosso i primi passi nello sviluppo del mondo dolciario prima con la linea dei torroni con mandorle, arachidi e nocciole, poi dagli anni novanta abbiamo sviluppato le linee del cioccolato: uova, tavolette, praline”.
Ma siete rimasti legati alla vostra terra.
“Sì a soriano Calabro, in provincia di Vibo Valentia, disponiamo di due moderni

Leggi tutto...
 

Conto alla rovescia per le Olimpiadi green

Le Olimpiadi di Londra 2012, che partiranno tra tre giorni, promettono di essere le prime amiche dell'ambiente, dalla costruzione delle sedi degli eventi sportivi all'obiettivo "zero rifiuti" in discarica, al cibo rigorosamente 'sostenibile'. L'intera manifestazione misurerà la sua "impronta di carbonio", ma già da tempo a vigilare sugli impegni presi dagli organizzatori ha lavorato una commissione ad hoc indipendente. L'ultima pagella degli esperti ha promosso il piano trasporti per pedoni e ciclisti, parte integrante dell'obiettivo di un evento all'insegna dell'uso dei mezzi pubblici.

Leggi tutto...
 

Raspini: qualità dal banco alla vaschetta

Da piccolo laboratorio artigianale locale a conduzione familiare a grande azienda moderna e all’avanguardia, capace in pochi anni di conquistare la fiducia dei consumatori e importanti quote di mercato tra i produttori italiani di salumi.
È questa la storia di Raspini, realtà imprenditoriale piemontese in grado di far coesistere in un unico nome tradizione e innovazione, legame con il territorio e apertura verso i mercati esteri, qualità dei propri prodotti e rispetto nei confronti dell’ambiente circostante e della salute dei consumatori.
Il direttore commerciale Remo Pochettino ci aiuta a capire come la Raspini è riuscita a inserirsi i tra i

Leggi tutto...
 

Italia leader mondiale prodotti qualità

Cresce nei numeri e in valore la produzione agroalimentare di qualità certificata. Con 239 prodotti nel registro Ue, una base produttiva di 85mila aziende, un volume prodotto di circa 1,3 milioni di tonnellate, un fatturato alla produzione di circa 6 miliardi di euro, che diventano quasi 10 al consumo (7,4 sul mercato interno, 2,6 export), l'Italia si conferma nel 2010 leader mondiale della qualità agroalimentare, facendo registrare un'impennata produttiva di oltre il 20% su base annua rispetto al 2009.
È quanto si evince dal rapporto Qualivita-Ismea 2011 sulle produzioni agroalimentari italiane Dop-Igp-Stg, presentato al ministero delle Politiche agricole. La qualità insomma torna a crescere e sconfigge la crisi, dopo la flessione registrata nel 2008 e nel 2009.
L'aumento complessivo e stato determinato dall'incremento della produzione di aceto balsamico, addirittura

Leggi tutto...
 

Free Runner alla scoperta di giovani talenti

Ben 1650 iscritti, 120 società in competizione, 10 km di corsa su strada: questi i numeri della 7 a tappa del Corri Molfetta. Un open event organizzato dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Free Runners Molfetta destinato a tutti i corridori professionisti con la voglia di mettersi alla prova, di sfidare i propri traguardi ma anche a chi ha semplicemente ha voglia di trascorrere una giornata diversa, a chi ama la corsa e vuole vivere un’esperienza gruppo di amici.
Ma la Free Runner Molfetta è anche una fucina di talenti. Il giovane tredicenne terlizzese Vincenzo Grieco, dopo aver primeggiato nel 2011, ha conquistato di recente il

Leggi tutto...
 

Come protare la propria vacanza sul web

Tripadvisor.com è un sito web di viaggi, in cui gli utenti scambiano recensioni e pareri personali, ritenuti quindi imparziali, riguardo a hotel, ristoranti e attrazioni turistiche. Il sito comprende oltre 200.000 hotel e attrazioni turistiche e più di 30.000 destinazioni nel mondo. Il sito passa in rassegna le recensioni scritte dai viaggiatori, che non vengono pubblicate se non sono conformi alle linee guida. Con più di 35 milioni di recensioni e 29 milioni di visitatori al sito ogni mese TripAdvisor si proclama come "il più grande sito di viaggi sul web."

Trivago è un portale europeo di ricerca e confronto prezzi di hotel gratuito. I confronti tra le tariffe alberghiere sono effettuati su un data base di oltre 500.000 hotel in tutto il mondo, analizzando oltre 100 fonti web ed in particolare le Ota (online travel agencies). Il sistema fornisce anche informazioni sulla disponibilità delle camere consentendone la prenotazione in uno dei 100 siti web collegati. Il portale raccoglie inoltre le opinioni dei clienti su alberghi e attrazioni turistiche. Al momento il portale è disponibile in 24 lingue ed è affiliato a oltre 100 società di prenotazione alberghiera on line tra cui Booking.com, Expedia.com e Hotels.com.

Turisti per Caso è la guida di viaggio scritta dai viaggiatori. Disponibile anche la app che grazie alla geolocalizzazione segnala i posti più interessanti vicino a te, i racconti di viaggio, le foto e i video di altri viaggiatori che sono stati nella località dove ti trovi. Oltre 7.000 segnalazioni di posti da visitare, musei, monumenti, bar, bistrot, agriturismi, angoli caratteristici e chicche per turisti curiosi. Più di 20.000 diari di viaggio scritti dagli altri turisti per caso. Decine di migliaia di foto e video da tutti gli angoli del mondo.

 

Vacanze? La scelta corre sul web

Gli italiani alle prese con la crisi si affidano al web per la vacanza più bella al miglior prezzo: il 73% di chi programma le ferie, "ritiene molto o abbastanza importante il web". Il dato emerge dall'Osservatorio Europcar, condotto da Doxa. Internet, con il 62%, sorpassa i canali tradizionali d'informazione, come agenzie di viaggio, cataloghi, conoscenti e riviste specializzate.
Se la maggioranza (59%) riesce a informarsi e prenotare nel giro di una settimana, il 41% si prende più settimane o addirittura mesi per programmare le vacanze. I vacanzieri

Leggi tutto...
 


Pagina 2 di 7

GTranslate

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Yogananda

Corsi

Migro Informa

Oltre Confine

Damasco, sei mesi dopo
article thumbnailNella profumata Damasco i muezzin cantano ancora, tutti i giorni, cinque volte al giorno, seguendo  la luna. Scandiscono il tempo e lo...

Scienze

Via la sofferenza con lo Yoga
article thumbnailLa vita è sofferenza. Tutti noi siamo continuamente in balia delle nostre emozioni e, a parte pochi attimi di felicità e...

Salute e Benessere

Frutta, verdura e legumi: il segreto per tornare in forma. Subito
article thumbnailQuattro italiani su dieci bocciati alla prova costume. E, in qualche caso, la situazione è davvero irrecuperabile. Colpa di uno...

Sport

Si gioca nonostante le tragedie
article thumbnailUdinese e Lazio in testa alla classifica è un gran bel vedere ma al contrario, le critiche che “piovono” sul rinvio del...
  • Juventus corsara ma occhio al Milan
    Nella nona giornata del campionato di calcio di Serie A, la Juventus conferma di essere una delle candidate alla vittoria finale. Certo,...
  • Eppure certe volte accade. Ciao Sic
    Osservi gli operai che lavorano su una impalcatura e pensi che non avendo alcuna protezione, rischiano la propria vita e difatti certe...
  • Juventus prima della classe
    Nel secondo turno infrasettimanale del campionato di calcio di Serie A, la Juventus conquista la vetta della classifica approfittando del...
  • Udinese inarrestabile
    Si parla sempre di Milan, Inter Juventus e Napoli ma pare che l’Udinese abbia intenzioni serie. Da anni assistiamo all’ottima...
  • Flop Napoli ma la Juve non ne approfitta
    Nella settima giornata di campionato, non cambia niente in testa alla classifica. Domenica particolare, caratterizzata da 5 pareggi senza...

Entertainment News

Io, l’uomo nero
article thumbnailDa qualche giorno è in piena libertà, per gravi problemi di salute, Pier Luigi Concutelli, sessantasette anni, assassino e...

Archivio

REALIZZATO DA STEFANO RICCI sviluppatore sistemi web "la Città" s.r.l. casa editrice P.IVA 03291610727 num. matricola impiegato: 7 num. matricola INPS azienda: 0912675725