Sei qui:   Home

Più controlli contro il lavoro sommerso

In Italia il lavoro nero costituisce ancora oggi uno dei maggiori freni alla crescita e all’oc...

Stress lavoro correlato: dall’Inail un portale e un manuale per la valutazione

Dal 18 maggio è on-line nello spazio web dell’INAIL - Settore Tecnico-Scientifico e Ric...

Prezzi dei libri: in Italia si vietano gli sconti

Sembra un paradosso tutto italiano: con un’Europa che in questi giorni si scaglia contro gli e...

Africa: hic sunt leones

“Sulla nostra terra vengono fatti miliardi di utili, ma noi viviamo nell’oscurità...

A scuola di sesso: il tantra

Molti chiamano il tantra “un modo femminile di fare l’amore”. In sanscrito “...

Roberto Baggio, un campione

Nella storia del calcio si sono succeduti tantissimi campioni contraddistintisi per la eccelsa quali...

Si chiama zooerastia. E’ uno schifo senza prova d’appello

E’ il cane il sex toy “vivente” più apprezzato da chi, a livello domestico,...

Il lato oscuro dell’amore. Come tornare liberi

Amori "malati", rapporti basati su abusi fisici e psicologici, questi i segnali rivelatori...

La saggezza dell'innocenza. Il libro

La saggezza dell’innocenza è solo uno delle centinaia di libri di Osho, questo splendid...

Al liceo Keplero di Roma arriva il distributore dei preservativi. E le altre scuole?

Lo slogan di ScuolaZoo.com, promotore dell’iniziativa, la dice lunga: “Se vuoi amare fal...

Risparmio energetico nelle abitazioni: e le detrazioni per le famiglie?

L’Unione Europea ha pubblicato la nuova Direttiva 2010/31/UE sulla prestazione energetica nell...

Giuseppe Verdi genio immortale e patriota

Nelle varie epoche storiche la musica ha espresso forme e artisti che sono divenuti valori classici,...

  • Più controlli contro il lavoro sommerso

    Martedì 02 Agosto 2011 09:20
  • Stress lavoro correlato: dall’Inail un portale e un manuale per la valutazione

    Venerdì 20 Maggio 2011 11:28
  • Prezzi dei libri: in Italia si vietano gli sconti

    Lunedì 07 Marzo 2011 11:10
  • Africa: hic sunt leones

    Venerdì 14 Ottobre 2011 09:13
  • A scuola di sesso: il tantra

    Giovedì 10 Giugno 2010 09:11
  • Roberto Baggio, un campione

    Mercoledì 14 Aprile 2010 09:09
  • Si chiama zooerastia. E’ uno schifo senza prova d’appello

    Mercoledì 29 Febbraio 2012 10:10
  • Il lato oscuro dell’amore. Come tornare liberi

    Mercoledì 03 Agosto 2011 10:20
  • La saggezza dell'innocenza. Il libro

    Martedì 01 Febbraio 2011 08:52
  • Al liceo Keplero di Roma arriva il distributore dei preservativi. E le altre scuole?

    Giovedì 11 Marzo 2010 10:29
  • Risparmio energetico nelle abitazioni: e le detrazioni per le famiglie?

    Martedì 31 Agosto 2010 11:17
  • Giuseppe Verdi genio immortale e patriota

    Lunedì 26 Luglio 2010 07:53

News

Joomla Slide Menu by DART Creations

Ricerca su...

Googlezonafrancanews.it

Newsletter

Nome:

Email:

Condizioni

ZonaFrancaNews on Facebook

Login

L'Opinione

… e continuano a chiamarla Festa della donna
article thumbnailForse dirò qualcosa di impopolare. Forse qualcosa di demagogicamente scontato. Sta di fatto che a me, persona alle soglie dei...
  • Dov’è il Cavaliere?
    Ma dove è finito Silvio Berlusconi? Alla Scala di Milano, per l’inaugurazione della stagione lirica, c’erano proprio...
  • “Barbarians at the gate”
    Non per atteggiarmi a Mario Platero, straordinario corrispondente da New York per Il Sole 24 ore, ma la visione di Teddy Forstman,...
  • Caso di ipnosi collettiva
    Dopo la caduta delle torri gemelle, lo tsunami di Fukushima, i gialli di sesso e droga... si è scoperto che i racconti più...

Altri Mondi

Maglia nera all’Italia nella lotta alla povertà nel mondo
article thumbnailI dati preliminari sullo stato dell’aiuto pubblico allo sviluppo dell’Italia, fatti circolare dall’OCSE, sono la...

Attualità

Puniti i comportamenti estorsivi del datore di lavoro
article thumbnailIl mercato del lavoro, in questo particolare periodo di crisi economica, è indubbiamente a favore degli imprenditori, a causa della...

Cultura e Culture

Le mille vite della vecchia radio
article thumbnailLa parola come incantesimo di massa, rinchiuso in un transistor e riprodotta da una altoparlante, avrebbe dovuto chiuder bottega già...

Diritto e Fiscalità

La cessione d’azienda e la responsabilità fiscale del cessionario
article thumbnailL’azienda, intesa quale complesso di beni unitariamente destinato all’esercizio dell’impresa (teoria unitaria),...

Finestra sui Mercati

Tutto vero tutto nero
article thumbnailL'altro giorno nella marca trevigiana mentre mi accingevo ad entrare in autostrada, in prossimità del casello vi erano due pattuglie...
  • Question time
    Dov'è andata a finire tutta la fretta che ci aveva messo l'Unione Europea per fare le riforme? Perchè in quindici giorni di...
  • Germanesi & company
    Se avete notato in queste ultime settimane non ho prodotto alcun redazionale su quanto è accaduto in Italia, mi sono limitato ad...
  • E’ arrivato il momento del downgrading?
    No, non mi riferisco ad una (ennesima?) revisione al ribasso del rating dell’Italia. Semplicemente alla battuta di gran moda,...
  • La crisi porterà alla dittatura fiscale in Europa?
    Si sa, la migliore difesa è l’attacco. Al contrario, per fronteggiare la crisi si è lavorato in difesa, cercando di...

Moda e Tendenza

Tutti pazzi per le bretelle
article thumbnailÈ stato l’inglese Albert Thurston il bretellaio per così dire più famoso del mondo. Sin dal 1822 la casa...


La Germania dice sì al fondo salva Stati Ue

Via libera al fondo salva-stati dalla Corte Costituzionale tedesca. I giudici di Karlsruhe hanno posto come condizione che il contributo della Germania all'Esm non dovrà superare il tetto di 190 miliardi se non con il parere positivo del Parlamento. L'attesa decisione non ha quindi posto i temuti vincoli che avrebbero rischiato di imbrigliare l'Esm e che avrebbero spuntato di fatto il bazooka antispread messo in campo dal presidente della Bce.
Positiva la reazione dei mercati anche sul fronte della riduzione degli spread. L'annuncio del sì condizionato giunto da Karsruhe fatto dal presidente del Parlamento Ue Martin Schulz a Strasburgo è stato accolto con un lungo applauso dall'aula dove il presidente della commissione europea José Manuel Barroso ha letto il suo discorso sullo stato dell'unione.

Leggi tutto...
 

Possibilità di accesso a finanziamenti per la Pmi e del turismo

Tramite la COSVIG (Consorzio Sviluppo delle Garanzie), è possibile finanziare la piccola e media impresa del commercio e turismo mediante una garanzia pubblica, gratuita, diretta e a prima richiesta.
Per favorire l’accesso a finanziamenti garantiti dal Fondo Centrale di garanzia, la Confesercenti e Cosvig hanno stipulato convenzioni con primarie banche.
Le convenzioni consentono alle imprese aderenti alla Confesercenti e Unimpresa di richiedere qualsiasi operazione finanziaria a favore di tutte le PMI situate sul territorio nazionale, valutate economicamente e finanziariamente sane ,  garantite dal Mediocredito centrale.

Leggi tutto...
 

A Barcellona il primo supermercato virtuale in Europa

Per sei mesi Barcellona ospiterà un supermercato virtuale, il primo lanciato in Europa, nella propria metropolitana.
La stazione della metro Sarrià ha da pochi giorni i propri muri ricoperti di prodotti alimentari, ma quello che può a prima vista sembrare un enorme pubblicità sconfina invece nella vendita attiva dei prodotti rappresentati.
È possibile, infatti, fotografando il codice QR del prodotto scelto, acquistarlo immediatamente e farlo arrivare a un orario stabilito alla propria abitazione.

Leggi tutto...
 

PromoQui: tutti i volantini disponibili sul cellulare

Massimiliano Sassoli Moda e Tendenze - Shopping
Stampa PDF

È tra le top 10 gratuite più scaricate su iTunes: l’app di PromoQui, nella sezione Mode e Tendenze, è ora in pole position sia per quanto riguarda l’iPod e l’iPad (4° posizione) che l’iPhone (3° applicazione con più download). Non solo: vanta una media di 4,5 stelle nella valutazione fatta dagli utenti.
PromoQui.it è un aggregatore di informazioni promozionali, che vengono mostrate in funzione della propria localizzazione geografica su tutto il territorio nazionale: processa ogni giorno oltre 700 tra volantini e depliant commerciali della grande distribuzione e dei negozi al dettaglio (per un totale di oltre 22 mila punti vendita, 189 insegne, 120 mila offerte giornaliere). La gamma delle categorie merceologiche raggiungibili oggi su PromoQui è ampia e destinata ad allargarsi: dai prodotti alimentari a quelli per la persona, da quelli per la casa allo sport, dal bricolage all’elettronica.

Leggi tutto...
 

Il Fisco approda su YouTube

L’Agenzia delle Entrate apre uno spazio su YouTube (www.youtube.com/entrateinvideo) per rispondere in modo veloce e a portata di mouse, alla richiesta di informazioni su adempimenti, servizi e novità. E’ già online “Entrate in video”, il canale YouTube tutto dedicato a contenuti di servizio sui temi fiscali di maggior interesse pratico per i contribuenti. I primi video, così come quelli che seguiranno nelle prossime settimane, riguardano i temi più cercati e più cliccati in rete, selezionati sulla base dei termini “breakout”, ossia le parole chiave in vetta alle classifiche di popolarità nelle statistiche di ricerca su Google.

Leggi tutto...
 

Il sogno di un imprenditore

Canio Trione Opinione - Opinione
Stampa PDF

Stanotte ho sognato di essere un idraulico. Dopo aver riparato un tubo rotto ho - continuando a sognare - iniziato la solita trattativa sul mio compenso. La committente voleva lo sconto però voleva anche la ricevuta; che pretendeva fosse più bassa del reale per risparmiare qualcosa... mentre io insistevo e volevo l'intero importo e fare la ricevuta per l'intero.
In sogno mi sono esasperato e ho sbottato: “quasi, quasi mi presento alle elezioni!” ho detto alla signora “se vinco il mio datore di lavoro mi manda a casa lo stipendio e mi paga pure le tasse. Ci va lui alla banca a pagare il mio F24 con soldi suoi!”. Poi mi son svegliato e mi sono accorto che era tutto vero: un vigile urbano come un senatore, non solo vengono pagati con certezza e direttamente sul proprio conto bancario, ma

Leggi tutto...
 

Elettrodomestici: 1 su 5 non viene usato

Massimiliano Sassoli Moda e Tendenze - Shopping
Stampa PDF

Dalla lavatrice al ferro da stiro, all'aspirapolvere, al boiler elettrico, sono ben 46,5 in media gli elettrodomestici e le apparecchiature elettriche o elettroniche presenti nella casa di ogni famiglia italiana. Ma uno su 5 non viene usato perché non più funzionante o non utile. E se la maggior parte trova smaltimento nei "giusti canali" come la Grande Distribuzione o le municipalizzate locali, una quota viene ancora smaltita scorrettamente: è il caso dei condizionatori portatili, dei bollitori, dei frullatori e trapani, i principali apparecchi elettrici che finiscono in discarica. 

Leggi tutto...
 

Le foglie di fico

Ci sono eventi epocali che non vengono previsti ma che avvengono all’improvviso. All’improvviso ma non senza segnali. La caduta  del muro di Berlino è avvenuta senza che qualcuno ne abbia previsto i tempi. Così pure l’unificazione dell’Italia, la caduta del fascismo o altri accadimenti di valenza storica.
Sembra che all’improvviso tutto si sgretoli. Come per una frana, ci sono i segnali del disfacimento del territorio ma nessuno riesce a prevedere il quando. Ho l’impressione che sia arrivato il tempo della frana di questa classe politica. Il segnale è la qualità del dibattito politico. Non provvedimenti strutturali ma foglie di fico.

Leggi tutto...
 

La rivincita del piccolo dettaglio

Per la prima volta dalla nascita degli ipermercati nel 2012 la superficie delle aree di vendita in Italia non è cresciuta. A soffrire il calo soprattutto gli spazi più grandi di 4.500 metri quadrati, tanto che le grandi catene della distribuzione stanno ripensando l’uso delle gallerie commerciali.
È la risposta al calo dei consumi. Il volume di acquisto degli italiani è, infatti, per la prima volta dal dopoguerra sotto del -1,3%. Scompare allora la scritta iper dalle insegne. La Coop lo sta facendo a Montecatini, Montevarchi, Sesto Fiorentino, Arezzo, Lastra a Signa e Navacchio. Restano i superstore, specializzati in alimentari con superfici fra i 1500 e 2500 mq.
Il fenomeno coinvolge tutta l’Europa.

Leggi tutto...
 

Il nido dell'aquila

Quante volte vi siete sentiti dire in banca o dal vostro promotore che dovete investire anche nei paesi emergenti. Pochi investitori hanno un portafoglio ponderato alle opportunità che può offrire questa asset class, in prima battuta perchè con questo termine si tende spesso a generalizzare il significato di “emergente” ed in secondo luogo perchè la maggior parte dei prodotti che investono nei cosiddetti paesi emergenti in realtà puntano a nazioni ed aree che sono ormai emerse già da tempo. Vediamo di approfondire meglio l'argomento per capire il tutto: con il termine “emergente” si è soliti indicare una nazione caratterizzata da un processo di

Leggi tutto...
 

La disidratazione e gli effetti sulla mente

Una perdita di liquidi pari all’1,5% dell’acqua corporea è sufficiente per avere effetti sull’energia fisica e le capacità celebrali. A dimostrarlo diversi test eseguiti su uomini e donne di età diverse. Il primo studio, pubblicato dalla rivista Journal of Nutrion, ha coinvolto 25 donne di età non superiore ai 25 anni. Donne sane e attive impegnate in esercizi fisici. Controlli periodici ogni 28 giorni hanno verificato le capacità cognitive in condizioni diverse,  dopo una corretta idratazione alla sera e dopo una disidratazione indotta da 60 minuti di corsa al tapis roulant.
Un test simile è stato condotto su 25 uomini, soggetti campione nella stessa fascia di età. I risultati fanno notare in maniera molto chiara come una blanda

Leggi tutto...
 

Il diabete si previene in palestra

Il diabete di tipo 2 si previene in palestra, soprattutto grazie alla pratica di esercizi che richiedano l'utilizzo di pesi e con l'aerobica. Allenarsi con i pesi per 5 giorni alla settimana, con sessioni di 30 minuti per volta, riduce del 34% la possibilità di incorrere nel diabete di tipo alimentare.
Per ottenere risultati di livello ancora maggiore, bisognerebbe accompagnare gli esercizi di sollevamento pesi a sessioni in cui ci si dedicherà agli esercizi aerobici, alla corsa o a camminate che procedano a ritmo sostenuto. Con un simile allenamento, il rischio di incorrere nel diabete di tipo 2 si ridurrebbe fino al 59%.

Leggi tutto...
 

Evasione: Italia prima in Europa

Cresce di più e ha volumi maggiori rispetto a quella del sud. È l'evasione fiscale nel Nord Italia secondo una nuova indagine effettuata da Krls Network of Business Ethics per conto di 'Contribuenti.it Magazine'. La ricerca afferma che le imposte sottratte all'erario sono nell'ordine dei 180,9 miliardi di euro l'anno conteggiando sia quelle dirette che indirette.
Un dato spicca su tutti: l'evasione fiscale è cresciuta del 14,1%, nei primi 6 mesi del 2012, con punte record nel nord dove ha raggiunto il 14,9%. Con questi ritmi di crescita, l'Italia non può far altro che confermarsi in testa alla poco onorevole classifica degli evasori europei: l'economia sommersa è pari al 21% del prodotto interno lordo: 340 miliardi di euro l'anno, il doppio di quella francese e tedesca. Al secondo posto c'è la Grecia, con il 20,8%. Seguono Romania con il 19,1%, Bulgaria con il 18,7%, Slovacchia con il 17,2% e Cipro con il 17,1%.
Ma se questo triste record non era inatteso, sorprendente è la geografia degli evasori: a livello territoriale l'evasione è diffusa soprattutto nel Nord Ovest (31,4% del totale

Leggi tutto...
 

La folle corsa del prezzo della benzina

L’ultimo record al prezzo della benzina è arrivato a fine agosto, in tempo per far tornare a casa dalle vacanze gli italiani. La benzina ha superato la soglia critica dei 2,013 euro al litro sulla rete ordinaria in alcune regioni. È quanto registrato da Quotidiano energia, organo di informazione specializzato, che ha precisato che il nuovo massimo per la "verde" è stato registrato "nel centro Italia e, complice il fattore addizionali, segnatamente in Toscana e Liguria.
Diversa la situazione secondo il governo, che in attuazione della legge sviluppo, a partire dal 1° febbraio 2011 ha avviato, presso il Ministero dello sviluppo economico, il monitoraggio dei prezzi dei carburanti praticati da ogni singolo impianto di distribuzione di carburanti per autotrazione per uso civile. La news sul portale è del 23 agosto e si legge: “Con riferimento all'evoluzione dei prezzi da giugno - ultimo ribasso dopo le punte di aprile-maggio - a oggi si rileva un aumento delle quotazioni internazionali del prodotto raffinato di oltre il 22% per la benzina e di quasi il 18% per il gasolio, a fronte di un aumento del prezzo medio alla pompa in Italia di circa il 4% sia per la benzina che per il gasolio”.
Dunque secondo il Governo ci è andata anche bene: “L'aumento del prezzo alla pompa nel nostro

Leggi tutto...
 

Cresce il numero dei punti vendita

Il perdurare della crisi economica non sembra frenare l’apertura di nuovi punti vendita della Grande Distribuzione Organizzata. Questo è quanto emerge da una ricerca Symphony Iri, riportata recentemente da Il Sole 24 Ore, che sottolinea come quasi tutti i canali del settore (tranne superette e libero servizio) mostrino un leggero aumento del numero dei propri negozi.

Leggi tutto...
 

Dieci anni indietro

Il reddito delle famiglie è tornato ai livelli di 10 anni fa. La crisi, invece, ha fatto decurtare i risparmi del 26,4% a fronte di un aumento della spesa per i consumi finali (al lordo dell'inflazione) del +4%. Una fotografia, quella scattata dall'Ufficio studi della Cgia di Mestre, che non lascia alcun dubbio: le famiglie italiane sono alle corde, spendono sempre meno, cosicchè la situazione economica dei piccoli commercianti e degli artigiani si fa sempre più difficile.
Per l'associazione gli effetti della crisi sono stati pesantissimi. Tra il 2008 ed il 2011 la spesa delle famiglie italiane e' aumentata del 4%, attestandosi sui 962,6 miliardi di euro. Per contro, i risparmi hanno

Leggi tutto...
 

Monti abile nel gioco delle tre carte

Canio Trione Opinione - Opinione
Stampa PDF

Monti ha stravinto! Anche i compassati finanzieri si sono sbilanciati in acquisti entusiasti di ogni tipo di titoli! I  politici appaiono ammutoliti da cotanto successo. La Merkel nell’angolino! Neanche Mario Balotelli è riuscito a tanto. Gli italiani non credono ai propri occhi: la politica vince tanto quanto la nazionale?!?
Tutto bene quindi? Purtroppo no. Anzi, fra qualche mese saremo punto e a capo.  A Bruxelles il governo italiano, minacciando le dimissioni, è riuscito a far mettere la firma di avallo ai partner europei su una parte del proprio debito dichiarando però che non sarà mai utilizzata. Questo è tutto, niente altro. Quindi i finanzieri pensano che la credibilità del debitore sia cresciuta e quindi che il valore dei BTP crescerà. Cosa vera ma non per sempre. Infatti ammesso che l’avallo sia una cosa effettivamente praticabile (e sembra proprio di no), il debito italiano diviene un po’ europeo e quindi il virus del super debito diviene ancora di più virus europeo.

Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 7

GTranslate

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Yogananda

Corsi

Migro Informa

Oltre Confine

Damasco, sei mesi dopo
article thumbnailNella profumata Damasco i muezzin cantano ancora, tutti i giorni, cinque volte al giorno, seguendo  la luna. Scandiscono il tempo e lo...

Scienze

Via la sofferenza con lo Yoga
article thumbnailLa vita è sofferenza. Tutti noi siamo continuamente in balia delle nostre emozioni e, a parte pochi attimi di felicità e...

Salute e Benessere

Frutta, verdura e legumi: il segreto per tornare in forma. Subito
article thumbnailQuattro italiani su dieci bocciati alla prova costume. E, in qualche caso, la situazione è davvero irrecuperabile. Colpa di uno...

Sport

Si gioca nonostante le tragedie
article thumbnailUdinese e Lazio in testa alla classifica è un gran bel vedere ma al contrario, le critiche che “piovono” sul rinvio del...
  • Juventus corsara ma occhio al Milan
    Nella nona giornata del campionato di calcio di Serie A, la Juventus conferma di essere una delle candidate alla vittoria finale. Certo,...
  • Eppure certe volte accade. Ciao Sic
    Osservi gli operai che lavorano su una impalcatura e pensi che non avendo alcuna protezione, rischiano la propria vita e difatti certe...
  • Juventus prima della classe
    Nel secondo turno infrasettimanale del campionato di calcio di Serie A, la Juventus conquista la vetta della classifica approfittando del...
  • Udinese inarrestabile
    Si parla sempre di Milan, Inter Juventus e Napoli ma pare che l’Udinese abbia intenzioni serie. Da anni assistiamo all’ottima...
  • Flop Napoli ma la Juve non ne approfitta
    Nella settima giornata di campionato, non cambia niente in testa alla classifica. Domenica particolare, caratterizzata da 5 pareggi senza...

Entertainment News

Io, l’uomo nero
article thumbnailDa qualche giorno è in piena libertà, per gravi problemi di salute, Pier Luigi Concutelli, sessantasette anni, assassino e...

Archivio

REALIZZATO DA STEFANO RICCI sviluppatore sistemi web "la Città" s.r.l. casa editrice P.IVA 03291610727 num. matricola impiegato: 7 num. matricola INPS azienda: 0912675725